PERCHE’ OGNI IMPRENDITORE HA BISOGNO DI UN COACH


La situazione delle aziende oggi richiede una capacità di risposta basata su modalità e approcci di tipo diverso, più evoluti e più complessi di quelli seguiti fino ad ora.  Non è più, quasi mai, solo questione di miglioramento delle competenze professionali:  il solido, vecchio mestiere resta sempre alla base di ogni buon manager, ma oggi essere buoni manager non basta più.  Oggi, per guidare il cambiamento all’interno delle aziende, per generare il necessario miglioramento di efficienza e di competitività, c’è bisogno di una leadership riconosciuta e autorevole.  Non è più sufficiente essere buoni capi:  bisogna essere guida, ispirare gli altri, far intravedere e desiderare un futuro diverso.


Per questo serve un business coach

Qualcuno che aiuti a sviluppare con armonia tutte le proprie migliori competenze e capacità, professionali e umane.  Qualcuno che offra un confronto aperto e sereno, un feedback sincero e disinteressato:  cose che un imprenditore difficilmente riesce a trovare all’interno della sua azienda.  Qualcuno che sia competente nel business, ma al tempo stesso estraneo ai giochi di potere;  che favorisca una maggiore consapevolezza delle proprie potenzialità;  che aiuti ad ampliare e diversificare la prospettiva.  Qualcuno che affianchi e sostenga nel raggiungere nuovi traguardi e risultati migliori.  Per sè e per la propria impresa.

Antonio Agostini  -  WABC certified business coach™   -  attivita' professionale regolata dalla legge 4/2013